Giovane e talentuoso il nuovo innesto di casa SIECO. Si tratta di Matteo Zanini, centrale classe 1994 per 200 centimetri di altezza.

 

Zanini nasce a Lazise (VR) ed è proprio a Verona che comincia la sua avventura nel mondo della pallavolo. Con la maglia gialloblù del club scaligero, infatti, Matteo passerà tutta la trafila delle giovanili a partire dall’Under 16 fino all’Under 20, disputando nel frattempo campionati di Serie D, Serie C e addirittura comparendo nel roster della prima squadra in Serie A1 con un paio di panchine nella stagione 2012/2013. La prima vera esperienza nazionale arriva quindi nel 2014/2015 in B2 con Villafranca e successivamente nel 2015/2016 con Isola della Scala. La scorsa stagione Zanini torna a casa e con la seconda squadra di Verona disputa il campionato nazionale di Serie B.

«Sono alla mia prima esperienza nel campionato di A2 quindi non conosco bene la società, ma mi è stata descritta come ben organizzata e solida. Già dall'anno scorso volevo mettermi alla prova in questo campionato e sono contento di poterlo fare ora ad Ortona. Essendo il mio primo anno fuori Verona ho tanta voglia di iniziare la stagione per confrontarmi con questa realtà e lavorare per migliorare il più possibile e poter essere d'aiuto alla squadra ogni volta che verrò chiamato in causa. Sono sicuro che con i miei nuovi compagni di squadra riusciremo a fare gruppo velocemente e che faremo un ottimo campionato. Allo stesso modo non vedo l'ora di conoscere i tifosi, ai quali spero regaleremo delle grandi emozioni»

 

CARRIERA:

SIECO IMPAVIDA ORTONA 2017 / 2018

Calzedonia Verona Serie B 2016 / 2017

Isola Della Scala Serie B2 2015 / 2016

Villafranca Serie B2 2014/2015

Marmi Lanza Verona Serie A1 2012/2013