Tutto pronto per la gara di recupero della Prima Giornata di Ritorno “Pool B” tra la Sigma Aversa e la Sieco Service Impavida Ortona. Mercoledì sera alle 20.30 gli ortonesi saranno di nuovo al PalaJacazzi di Aversa dopo che la gara, originariamente prevista per sabato 3 marzo, era stata rinviata a causa di impraticabilità di campo.

Nel frattempo, domenica le due compagini hanno sconfitto le proprie avversarie. Sono arrivati tre punti per la SIECO contro Alessano e due punti per Aversa, in trasferta sul campo di Mondovì. Alla luce di questi risultati, la squadra campana conserva un solo punto di vantaggio dai ragazzi di Mister Nunzio Lanci, che dal canto loro, da qui al 25 marzo, hanno proprio bisogno di un solo punto per raggiungere la tanto agognata salvezza.

«È vero», conferma l’allenatore ortonese, «siamo distanti un solo punto dalla matematica permanenza in serie A2. Dovremo però fare i conti contro una Sigma Aversa che vincendo contro di noi continuerebbe ad alimentare le proprie speranze di agganciare il secondo posto che vorrebbe dire Play-off per la Superlega. Sarà quindi una partita difficilissima anche se l’ultima prestazione contro Alessano ha dimostrato che a ranghi completi siamo capaci di giocare una bella pallavolo. L’importanza dei punti in palio darà vita ad una gara avvincente che andremo a giocare con massimo impegno e soprattutto con il massimo rispetto per i nostri avversari». Dirigeranno l’incontro i signori Cavalieri Alessandro Pietro (Cz) e Nicolazzo Maurizio (Cz).

Questa la classifica dopo la seconda giornata di ritorno della “Pool B”: Aurispa Alessano 25, Gioiella Micromilk Gioia del Colle 24, Pool Libertas Cantù 19, Sigma Aversa 18, Sieco Service Impavida Ortona 17, Vbc Mondovì 15, GoldenPlast Potenza Picena 12, Conad Reggio Emilia 11. Sieco Service Impavida Ortona e Sigma Aversa hanno una gara in meno.