Gli ortonesi non riescono a riaprire il match e tornano a mani vuote. Domenica 26 marzo, ore 19.30 Palazzetto dello Sport, partita fondamentale in chiave salvezza.

Al Palasport di Grottazzolina va in scena la 3a giornata di Ritorno/Pool Salvezza tra la Videx e la Sieco Impavida Ortona.
Gara condotta i primi due set dalla formazione marchigiana, e terminata con un terzo parziale per cuori forti. Gli “impavidi” escono a mani vuote e ora dovranno assolutamente riprendersi in vista del match di domenica prossima.
I padroni di casa partono con Cecato in regia e opposto Poey, schiacciatori Vecchi e Sideri, al centro Salgado/Tomassetti, libero Gabbanelli.
Gli ospiti rispondono con Pedron al palleggio e opposto Buchegger, Holt/Di Meo gli schiacciatori, Simoni e Miscione i centrali, libero Provvisiero.


Locali a spingere sin dai primi palloni. Primo parziale a favore di Poey e compagni ( 4-1). Il muro ortonese non riesce a prendere le misure e la Videx è ancora avanti sul 7-3. Coach Lanci corre ai ripari chiamando timeout. 11-5 in quel di Grottazzolina. Arriva una piccola reazione ortonese sul 13-9. La coppia Sideri/Poey trascinano i grottesi che allungano sino al +7 (17-10). Salgado al servizio è una sentenza ( 22-13). Poco da fare per Buchegger e compagni. Il set si chiude 25- 18.

Squadre in campo per il secondo parziale. Parità sul 3-3. Pedron comincia a cercare alternative per caricare i suoi, ma Vecchi riporta la M&G sul +3 ( 8-5). Ad Ortona non gira la ricezione ed è ancora costretta e rincorrere ( 13-11). Miscione e i suoi ace danno un po' di respiro alla Sieco (17-15). Sul 19-17 decisione poco felice del primo arbitro su un fallo eclatante di Poey. Ortona arriva vicinissima sul 21-20 con l'attacco di Di Meo. Il solito Poey regala praticamente il set ai suoi 25-20.


Di Meo apre il parziale in favore degli ortonesi (0-2). Sideri risponde e ristabilisce la parità sul 3-3. Primo vantaggio “impavido” sul 3-5. Ortona tenta la fuga ma Salgado non ci sta ( 7-9). Troppi errori per i ragazzi di coach Lanci ed è di nuovo parità sul 9-9. Applausi per Sideri, che si prende il giusto spazio e accompagna la Videx sino al +3 ( 15-12). La Sieco risale e l'orgoglio segna il 17-17. Simoni ferma Poey e gli abruzzesi ribaltano 17-18. Nonostante la gioia sul 18-21, Buchegger e Holt sparano fuori ed è di nuovo parità 21-21. Set point per Ortona con l'errore al servizio di Vecchi (22-24). Poey sfrutta le mani del muro avversario e prima palla annullata. Palla out di Holt ed è 24-24. Ancora Poey che risponde a Buchegger. 25-25 sul tabellone. L'opposto cubano regala il match point ai suoi ( 26-25) e poi sbaglia. Ancora parità sul 27-27 con il cuore in gola. Dire che Poey è l'uomo che annulla palloni pesanti è poco. Vecchi sfrutta le mani di Pedron ( 30-29). I due registi sbagliano il servizio ( 31-30). Di Meo ristabilisce la parità sul 31-31. La Videx chiude 33-31 dopo una vera e propria maratona.


Un ringraziamento particolare va a tutti i tifosi ortonesi che hanno colorato il Palasport di Grottazzolina e che da sempre fanno sentire il loro calore alla squadra.

Mariano Costa: “ I primi due set ci hanno aggrediti e ci hanno messo sotto pressione. Abbiamo fatto fatica ad alzare la testa e ci hanno colpiti in tutti i fondamentali. Nel terzo set siamo stati spesso avanti ma nei momenti cruciali non siamo stati cinici e loro ne hanno approfittato”.


Arbitri: Bellini Andrea (Perugia) – Saltalippi Luca ( Perugia)
Video Check: Ercolani

SIECO IN TV: Differita su Rete8 Sport sabato 25 marzo ore 14.30.

VIDEX GROTTAZZOLINA – SIECO SERVICE IMPAVIDA ORTONA 3-0
( 25-18/25-20/33-31)


VIDEX GROTTAZZOLINA: Pison n.e., Cester n.e., Brandi N., Vecchi 8, Gabbanelli L, Girolami n.e., Cecato 2, Tomassetti 8, Paris n.e., Poey 25, Fiori, Salgado 7, Sideri 10, Brandi J, L.
Allenatore: Massimiliano Ortonesi


SIECO SERVICE IMPAVIDA ORTONA: Peda n.e.,Simoni 7, Ferrini n.e., Ceccoli n.e., Miscione 5, Listratov n.e., Holt 11, Pedron 1, Toscani L, Provvisiero L, Di Meo 5, Lanci, Casaro, Buchegger 15.
Allenatore: Nunzio Lanci


DOMENICA TUTTI AL PALAZZETTO!
Domenica 26 marzo, ore 19.30 Palazzetto dello Sport – Ortona , altro test ad alta tensione per gli ortonesi che ospiteranno la Materdominivolley.it Castellana Grotte. In occasione di questa gara ci sarà la GIORNATA BIANCOAZZURRA ( info su www.impavidapallavolo.it / facebook Sieco Impavida Ortona).

 

 

interesse