L'Impavida, certa della salvezza nel campionato di serie C, può giocarsi queste ultime partite libera da ogni obbligo di risultato. Nel contempo Flacco Monaco può provare nuove soluzioni e dare spazio anche a chi, nel corso dell'anno, ha avuto meno spazio. E così ieri, nel match casalingo contro la Polisportiva Francavilla, si sono viste diverse novità nel sestetto iniziale.
Il match. La Sieco propone Pisciella in cabina di regia, Listratov opposto, D'Alessandro e Fortuna schiacciatori, Di Fulvio e Palizzi al centro, Ceccoli libero. Ortona non parte bene ed è subito costretta ad inseguire. Nel primo parziale la Polisportiva domina in un lungo e in largo vincendo così 15/25.
Flacco Monaco cambia formazione nel secondo set e inserisce subito Toscani al posto di Listratov. In campo inizialmente si nota maggiore equilibrio, ma nella seconda parte gli ospiti trovano un nuovo vantaggio importante, fino a vincere 18/25. La Sieco modifica ancora il sestetto nel terzo parziale, riproponendo il russo Listratov e dando spazio a Faiulli per Pisciella. L'inizio è confortante (5/0) ma la Polisportiva Francavilla trova la parità sul 10/10. E' il set più equilibrato, si viaggia punto a punto fino alla fine, ma a chiudere sono gli ospiti (23/25).
Una sconfitta per 0-3 che tuttavia è indolore per i giovani Impavidi. La settimana prossima gli ortonesi chiuderanno il campionato a Nereto, dunque quello di ieri per la Sieco e' stato l'ultimo incontro stagionale tra le proprie mura.

                                                             Alfredo Sitti