Inarrestabile, a tratti devastante. La Serie C/under 19 dell'Avt Sieco Service Impavida Ortona viaggia in quinta verso mete sempre più ambiziose. Una squadra in forte crescita quella ortonese, che sabato si è presentata a Pineto in emergenza per un turno di campionato di Serie C molto temibile. Priva di Toscani, Ceccoli e Di Fulvio, la compagine biancazzurra si è imposta 3-1 su un campo dove le dirette concorrenti in classifica, Paglieta e Montesilvano, avevano lasciato punti pesanti. Con i parziali di 25/19-17/25-18/25-23/25 l'Avt Sieco ha conquistato una vittoria che la mantiene in testa al campionato. E sabato, alle 19, al PalaGinnasio arriverà la seconda della classse, la Virtus Paglieta.

 

In under 19, invece, strapotere assoluto degli Impavidi che, nonostante le assenze pesanti di Di Fulvio, Palizzi e Ceccoli, hanno dominato il match andato in scena al Palasport di Via Papa Giovanni XXIII contro la Teate Volley Chieti. L'incontro tra la capolista e la sua inseguitrice, ha confermato la meritata prima posizione dei ragazzi di Tommaso Flacco Monaco, vittoriosi 3-0 (25/17-25/23-25/17) sui teatini.