È tempo di prime apparizioni per il settore giovanile della Sieco Service  Impavida Ortona. I ragazzi della Serie C, gli stessi che compongono anche la squadra dell'Under 19, hanno disputato una buona prova,  seppur conclusa con una sconfitta, sul campo di Cellino Attanasio contro il  Vomano Volley.

L'occasione è stata la prima giornata di Coppa Abruzzo: sono serviti cinque set per decretare la squadra vittoriosa, ovvero quella di casa.  Vomano Volley-Sieco Impavida Ortona 3-2 (23/25-25/22-25/20-18/25-15/10). Gli  ortonesi sono scesi in campo con la diagonale Pisciella-Blagu, gli schiacciatori Cardone e Ceccoli, Gallucci e Paparella al centro, D'Alessandro libero. L'Impavida ha disputato una gara gagliarda su un campo ostico contro una squadra di buonissimo livello. Bella prova corale, l'unico intoppo è stato l'infortunio nel corso del terzo set di Blagu, sostituito comunque da un ottimo Simonetti (classe '99), una delle sorprese liete della partita. Mister Tommaso Flacco Monaco e' rimasto soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi: "Il lavoro di questo periodo si è fatto sentire" ha commentato il responsabile del  settore giovanile. "Se questo è il punto di partenza possiamo essere più che  soddisfatti. Continueremo il nostro lavoro in palestra consci di aver disputato una vera e bella partita che ci ha dato tanti spunti". Il prossimo impegno e' previsto a San Salvo, mercoledì alle 20 contro la Bts, nella gara valevole per il secondo turno di Coppa Abruzzo.