Risultati più che positivi per la Serie C/Under 19 dell'Avt Sieco Service Ortona.

Nel campionato di serie i ragazzi dell'accoppiata tecnica Flacco Monaco/Di Pietro procedono spediti nel loro percorso che li vede ancora agganciati al treno della capolista. Terza posizione in classifica a due punti dalla prima (Paglieta) ed un punto dalla seconda (Montesilvano). Questo terzetto sta disputando un campionato a sé, visto che la quarta è staccata dagli Impavidi di ben quattordici lunghezze. Dopo aver battuto il Jurassic in trasferta, l'Avt Sieco sabato si è ripetuta conquistando un altro successo davanti al proprio pubblico. I ragazzi ortonesi si sono imposti 3-0 sul fanalino di coda Asd Pescara Volley.

 

L'under 19, invece, ieri ha giocato la finale regionale di andata. Quello che ormai è un classico della pallavolo abruzzese, l'eterna sfida tra Avt Sieco e Teate Volley Chieti è andata alla prima, vittoriosa 3-1 al Palasport di via Papa Giovanni XXIII. All'Impavida va il merito di aver portato a casa un successo preziosissimo, pur dovendo fare a meno di due giocatori fondamentali per il proprio sestetto come il centrale Fabio Di Fulvio e lo schiacciatore Davide Fortuna.

La concentrazione adesso, però, si sposta sul match di ritorno al PalaTeate di Chieti. Se l'Avt Sieco dovesse conquistare anche lì la vittoria verrà proclamata campione regionale, e accederà alle finali nazionali in programma dal 4 al 7 giugno.