Una vittoria straordinaria che consolida la crescita costante del settore giovanile ortonese. L'Avt Sieco Impavida Ortona centra il titolo u17campioneregionale under 17, battendo in quattro partite su cinque la Teate Volley Chieti e bissando il successo già ottenuto in under 19. Dopo aver perso gara 1 tra le proprie mura, per i giovani Impavidi la strada sembrava tutta in salita. Ma la caparbietà e la forza del gruppo, unite alle qualità tecniche dei ragazzi, hanno permesso la rimonta, riuscita attraverso una vittoria al PalaTeate in gara 2 che ha dato vita ad una cavalcata trionfale nei due successivi incontri, i quali hanno dimostrato la superiorità degli ortonesi. Per l'Avt Sieco del duo tecnico Flacco Monaco-Di Pietro si tratta della terza finale nazionale raggiunta in questa stagione, considerando che tra pochi giorni prenderà parte anche alla Del Monte Junior League, campionato italiano under 19 riservato alle squadre di Lega a cui l'Impavida si è qualificata dopo aver superato il turno eliminatorio disputato nel girone C, insieme a Materdomini Castellana Grotte e Caffè Aiello Corigliano.
L'importante competizione giovanile quest'anno si disputerà proprio a Castellana Grotte e vedrà la presenza di dieci formazioni divise in due raggruppamenti. Nel girone D si sfideranno Energy T.I. Diatec Trentino, Parmareggio Modena, MaterdominiVolley.it Castellana Grotte, Calzedonia Verona e Sir Safety Perugia. In quello E Avt Sieco Impavida Ortona, Cucine Lube Banca Marche Treia, Vero Volley Monza, Gherardi Cartoedit Città Di Castello e Top Volley Latina.
Le formazioni che si classificheranno nelle prime due posizioni del girone disputeranno le semifinali, le altre lotteranno per i piazzamenti dal quinto al decimo posto. Il programma prevede nelle giornate di giovedì e venerdì le partite del girone, poi sabato le finali dal quinto al decimo posto e le semifinali 1/4 posto. Domenica, invece, la finale per il terzo e quarto posto e alle 15:30, con diretta su Diretta Lega Volley Channel, la finalissima che assegnerà il titolo italiano.
L'Avt Sieco esordirà giovedì pomeriggio, alle 15, contro la Gherardi Cartoedit Città Di Castello. Sarà un girone difficile, ma gli Impavidi, già campioni d'Abruzzo nella categoria, sapranno sicuramente farsi valere.