Diatec Trentino campione d'Italia e Avt Sieco Impavida Ortona eliminata agli ottavi di finale. Sono questi i risultati al termine del campionato nazionale under 19 che si è tenuto fino a ieri ad Abano Terme e che ha visto la compagine ortonese rappresentare l'Abruzzo. 
I ragazzi del duo tecnico Flacco Monaco-Di Pietro hanno salutato la competizione arrendendosi al Vero Volley Monza, incrociato negli ottavi di finali dopo aver affrontato un'ottima fase a gironi.

 

 


Gli Impavidi, privi anche di un pezzo forte dello scacchiere come il centrale Fabio Di Fulvio, che ha dovuto dare forfait per un infortunio alla mano subito alla vigilia della partenza per Abano Terme, hanno incontrato nell'ordine Emma Villas Vitt Chiusi, Solo Pellico Sassari e Volley Treviso. Con le prime due Ortona ha fatto la voce grossa, imponendosi in entrambi i match e strappando la possibilità di giocarsi il primo posto nel raggruppamento con il Volley Treviso. Quest'ultima squadra (approdata nella finalissima persa contro Trento), però, ha avuto la meglio. E così al termine del girone, in base alla classifica avulsa, l'Avt Sieco ha dovuto vedersela con il Vero Volley Monza. Ed è stata battaglia: gli Impavidi sotto 2-0 sono riusciti ad allungare la partita al tie-break che poi è stato perso.
Una delusione per tutti i ragazzi quando iniziavano a credere nell'impresa, ma anche la consapevolezza di aver dato il meglio mantenendo alto il ruolo della pallavolo abruzzese. Per molti di loro l'incontro con il Vero Volley ha rappresentato l'ultima partita di un percorso giovanile che li ha visti crescere di anno in anno. A tutti questi Impavidi va un grosso in bocca al lupo per quello che sarà il loro futuro sportivo.
Questo il roster dell'Avt Sieco Service Impavida Ortona che ha partecipato ai campionati nazionali under 19: Antony Stefan Blagu, Lorenzo Carafa, Edgardo Ceccoli, Gianluca D'Alessandro, Valerio Di Florio, Saverio Faiulli, Davide Fortuna, Stefano Gallucci, Kirill Listratov, Alessandro Pisciella, Alberto Toscani, Alessandro Toscani. Allenatori: Tommaso Flacco Monaco e Luca Di Pietro. Dirigente accompagnatore: Alberto Valente. Fisioterapista: Antonella Di Sciullo.
Questa la griglia conclusiva delle prime otto classificate: Diatec Trentino, Volley Treviso, Lube Banca Marche Treia, Vero Volley Monza, Sporting Libertas Parella Torino, Modena Volley, Polisportiva Olympia Gorizia, Kio Ene Pallavolo Padova.

Ora si pensa alle finali nazionali under 17 che andranno in scena a Chianciano Terme dal 10 al 14 giugno e che vedrà ancora una volta l'Avt Sieco protagonista insieme ad altre 27 formazioni provenienti da tutta Italia.