Terminata la stagione sul campo la Sieco Service Impavida Ortona è presente sul territorio e soprattutto nelle scuole. Essenziale si dimostra il binomio scuola/sport per la crescita dei ragazzi sia al livello sportivo che personale.

Ancora in corso il progetto con le classi terze e quinte dell'Istituto Comprensivo n.1 di Ortona, portato avanti dalla responsabile Serena Bovani e i collaboratori Tommaso Flacco, Luca Di Pietro e Sara Piermatteo. Un ringraziamento dovuto al Dirigente Scolastico, alle maestre e ai genitori.
Bellissima esperienza conclusa invece presso il Liceo Scientifico G.Galilei di Lanciano dove l'Impavida è stata protagonista con staff tecnico Serie A2 e giovanili , giocatori, staff medico e ufficio stampa.
Interessanti spunti sono arrivati dagli alunni del secondo anno - corso sportivo, che si sono visti impegnati anche in campo con gli atleti della Serie A2 UnipolSai. Tecnica, tattica, alimentazione, prevenzione, gioco di squadra e comunicazione del volley sono stati quindi i cardini di questa bellissima iniziativa voluta fortemente dalla società ortonese e dai prof. Orecchioni e Del Ciotto.
Altra presenza è stata quella nel Liceo Scientifico Mattioli di Vasto, dove i centrali Guidone e Simoni hanno partecipato attivamente al Torneo d'Istituto e hanno così passato una mattinata diversa grazie all'invito del Dirigente Maria Grazia Angelini.

 

 

interesse