Termina oggi il Progetto Scuola 2016/2017 dell'Impavida Ortona, in collaborazione con l'istituto San Tommaso di Ortona.


Palazzetto dello Sport colorato e festoso dove i 135 bambini si sono ritrovati in un grande torneo finale.
Ospiti dell'evento i giocatori della Sieco Service Impavida (Serie A2 UnipolSai) che sono diventati per un giorno allenatori e arbitri.
Il progetto è stato seguito da Serena Bovani e Mariano Costa, che hanno egregiamente seguito gli alunni da novembre sino ad oggi.


Serena Bovani: «Ringraziamo la scuola, i genitori e suor Pia Stella per aver accolto con entusiasmo e serietà il nostro lavoro. Ringrazio anche Pasqualino Reati (referente attività motoria) che si è reso disponibile al 100%».


Suor Pia Stella: «Ringrazio la società Impavida per aver fatto un lavoro certosino per aver fatto conoscere i veri valori dello sport ai nostri bambini».


Tommaso Lanci (Presidente Sieco Impavida Ortona): «Sono felice di assistere ad un evento come questo. Si respira gioia e i bambini sono fantastici. Essendo ex studente dell'Istituto San Tommaso sono fiero ed orgoglioso di esserci».